homepage
Centri Estivi
Centri Estivi

BAMBINI & RAGAZZI » CENTRI ESTIVI

 

 

L'Associazione Sportiva Dilettantistica "Il Progetto" opera da diversi anni alla programmazione, realizzazione e gestione dei "Centri Estivi Polisportivi", facendo riferimento ai principi e le modalità dell'articolato progetto nazionale UISP "Sport Gioco & Avventura".

 

I comuni interessati, e con cui l'Associazione collabora, sono Castelnovo del Friuli, Clauzetto, Pinzano al Tagliamento, Sequals, Travesio e Vito d'Asio.

 

I nostri Centri Estivi Polisportivi esplicitano una progettualità basata, principalmente, sull'attività sportiva ricreativa, non agonistica e multidisciplinare: i bambini (dai 5 ai 12 anni) riescono a trovare una dinamica e creativa collocazione all'interno del proprio territorio, che viene scoperto e vissuto attraverso pratiche sportive "verdi".

Uno dei principali obiettivi dei Centri Estivi Polisportivi è infatti far conoscere ai più piccoli le risorse ambientali e naturalistiche del territorio, metterli in contatto con le associazioni di volontariato che vi operano, confidando che in futuro diventino dei fruitori consapevoli del territorio e usufruiscano delle attività e delle opportunità che questo può offrire loro nel tempo libero.

Inoltre attraverso attività didattiche e di laboratorio, i bambini crescono in una cultura basata sulla solidarietà, sul rispetto di ogni diversità, sulla tolleranza, sul rispetto per  l'ambiente.

 

L'impegno polisportivo - ricreativo, oltre ad arricchire i partecipanti di esperienze e tecniche nuove, favorisce la partecipazione attiva, premiando l'impegno ed i progressi di ciascuno, non solo nella pratica sportiva, ma anche nei rapporti sociali; tutto ciò senza dimenticare lo spirito di vacanza, dell'allegria collettiva, della voglia di stare assieme.

Con l'ausilio di istruttori tecnici e dei volontari delle associazioni sportive locali, vengono proposte  diverse discipline sportive, che consentono di mettere in gioco la competenza e la preparazione specifica di ciascuno, garantendo nel contempo, un approccio graduale e non forzato alle attività sportive; quest'ultime vengono viste anche come strumento di formazione e momento di stimolo per uno sviluppo completo ed equilibrato della personalità dei bambini e ragazzi.

 

Alcune delle attività proposte sono:

  • escursionismo
  • speleologia
  • equitazione
  • arrampicata
  • tennis
  • break dance
  • nuoto
  • kayak
  • rugby
  • karate
  • attività di laboratorio artistico
  • notte in campeggio
  • giornata al fiume

 

QUEST'ANNO I CENTRI ESTIVI POLISPORTIVI PER BAMBINI E RAGAZZI SI SVOLGERANNO PRESSO LA SCUOLA ELEMENTARE DI PINZANO AL TAGLIAMENTO, DAL 25 GIUGNO AL 27 LUGLIO (5 settimane).

 

A fondo pagina saranno disponibili, non appena ci verranno comunicati dai Comuni, gli ORARI DEI PULMINI che accompagneranno i bambini ai centri estivi. Per questioni tecniche e organizzative legate alle iscrizioni, gli orari potranno essere forniti dalle Amministrazioni Comunali soltanto nei giorni immediatamente precedenti l'avvio del Centro Estivo Polisportivo.

 

Il modulo di adesione ai Centri Estivi Polisportivi 2018 è scaricabile cliccando sulla relativa immagine riportata a fondo pagina.

 

LE ISCRIZIONI VANNO CONSEGNATE ENTRO LUNEDÌ 4 GIUGNO 2018 presso l'UFFICIO PROTOCOLLO/SEGRETERIA del Comune di residenza (Castelnovo, Clauzetto, Pinzano, Sequals, Travesio, Vito d'Asio).

Per i non residenti: presso uno degli Uffici sopra citati.

 

Le iscrizioni verrranno accettate fino a esaurimento dei posti disponibili. Per per lo scorrimento della graduatoria, per le sole domande il cui versamento sarà giunto entro il termine previsto, verranno considerate ora e data del timbro di protocollo dell'Ufficio Comunale.

Non è garantita a priori la possibilità di soddisfare possibili richieste di "prolungamento" di permanenza al Centro Estivo.

 

Al fine di poter garantire il miglior servizio possibile, si raccomanda inoltre:


- la massima PRECISIONE e CHIAREZZA nell'indicazione dei dati richiesti e delle settimane di iscrizione;

- il rispetto dei termini di iscrizione e di pagamento (pena l'invalidità dell'iscrizione stessa);

- la presentazione di un certificato medico per attività sportiva non agonistica (anche in copia, purchè ancora valido), il GIORNO STESSO dell'inizio di frequenza del Centro estivo.

 

Si ringrazia sin d'ora per la collaborazione.

 

 

 

CENTRO ESTIVO POLISPORTIVO 2018

 

INFORMAZIONI E NORME IN DETTAGLIO 



PERIODO E ORARI: DAL 25 GIUGNO AL 27 LUGLIO 2018 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 16.30; non è prevista la possibilità di partecipare al centro solo per mezza giornata.


ETÀ DI AMMISSIONE ISCRITTI: possono essere iscritti al Centro Estivo esclusivamente i/le bambini/e nati dal 01.01.2006 al 31.12.2012.

 

BASE LOGISTICA E MENSA: Centro Scolastico di Pinzano al Tagliamento - Via Tagliamento, 25 - Pinzano.

 

QUOTE FAMIGLIA


PERIODO

   RESIDENTI CASTELNOVO - CLAUZETTO - PINZANO - TRAVESIO

RESIDENTI

SEQUALS

RESIDENTI

VITO D’ASIO

NON RESIDENTI

5 settimane

€ 245

€ 285

200

420 €

4 settimane

€ 200

€ 235

160

340 €

3 settimane

€ 175

€ 205

130

270 €

2 settimane

€ 130

€ 145

€  95

190 €

1 settimana

€  80

€  85

€  50

110 €

 

La quota include:

- il servizio trasporto da e per il centro estivo nonché tutti i vari trasporti legati alle attività svolte sul territorio. Il servizio è gestito dai Comuni che collaborano all'iniziativa e i percorsi e le fermate verranno effettuate limitatamente al territorio dei Comuni stessi.

- il servizio mensa (la mensa, a gestione CAMST, è quella della scuola elementare di Pinzano);

- il tesseramento alla UISP (Unione Italiana Sport Per tutti) e la copertura assicurativa.

 

ISCRIZIONE DI 2 O PIU' FIGLI: solo per gli iscritti residenti nei Comuni di Castelnovo, Clauzetto, Pinzano, Sequals, Travesio e Vito d'Asio è previsto il 15% di sconto sulla quota complessiva totale.

 

SCADENZA ISCRIZIONE: il modulo di iscrizione completo in tutte le sue parti, dovrà essere consegnato alla Segreteria del Comune di residenza entro e non oltre LUNEDÌ 4 GIUGNO 2018.

I non residenti potranno consegnarlo presso l'ufficio segreteria di uno dei Comuni che collaborano con il  Centro Estivo.

 

PAGAMENTO: l'iscrizione sarà validata solamente previa verifica dell'avvenuto pagamento che, a prescindere dalle settimane sceltedovrà PERVENIRE sul nostro c/ca mezzo bonifico ENTRO LUNEDI' 11 GIUGNO 2018. Il bonifico andrà intestato a:

ASSOCIAZIONE "IL PROGETTO" con le seguenti coordinate:

FRIULOVEST BANCA - FIL. PINZANO - IBAN: IT18C0880579390009000008471.

Causale versamento: Iscrizione Centro Estivo Polisportivo 2018 + nome e cognome bimbo/a + indicazione settimane di frequenza.

 

MANCATO O RITARDATO PAGAMENTO: Il mancato RICEVIMENTO del bonifico entro il termini stabilito renderà nulla la richiesta di iscrizione pur se consegnata in tempo.

 

VALIDITÀ ISCRIZIONE: se i tempi di iscrizione e quelli di pagamento saranno rispettati, l'iscrizione sarà da ritenersi valida senza ulteriori comunicazioni da parte dell'Associazione. Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili; per lo scorrimento della graduatoria, per le sole iscrizioni il cui versamento sia giunto entro il termine stabilitoverranno considerate ora e data del timbro di protocollo dell'Ufficio Comunale ricevente e data di ricevimento del bonifico.

Unicamente nel caso di iscrizioni non accettate, sarà cura dell'Associazione contattare le famiglie dei bimbi esclusi, entro lunedì 18 giugno. In questo caso specifico, la quota versata sarà immediatamente restituita  a mezzo bonifico bancario.

 

INFORMAZIONI SU ISCRIZIONE: Per specifiche informazioni sulle iscrizioni e sul Centro Estivo Polisportivo prima del 25 giugno si raccomanda di utilizzare ESCLUSIVAMENTE l'e-mail dell' Associazione (info@ilprogetto.biz).

 

RAPPORTI CON L'ORGANIZZAZIONE DURANTE IL CENTRO ESTIVO POLISPORTIVO: a centro estivo avviato i rapporti tra le famiglie e l'Organizzazione del Centro dovranno avvenire esclusivamente attraverso il Coordinatore Responsabile e, solo se da questo espressamente indicato, con animatori o responsabili dell'Associazione  "Il Progetto".

I succitati contatti con il Coordinatore potranno avvenire telefonicamente (tassativamente dalle ore 10.00 alle ore 11.30 del mattino, salvo in caso di urgenze improrogabili o per comunicazioni di eventuali entrate posticipate) oppure tramite e-mail (info@ilprogetto.biz).

 

PROLUNGAMENTO PRESENZA e VARIAZIONE SETTIMANE SCELTE: a Centro Estivo iniziato, non è garantita la possibilità di soddisfare eventuali richieste di "prolungamento" delle settimane di permanenza evidenziate nel modulo di iscrizione.

A iscrizione consegnata non è altresì garantita la possibilità di variare le settimane scelte nel modulo di iscrizione.

 

CERTIFICATO MEDICO: è INDISPENSABILE consegnare dal 1° giorno di frequenza del Centro Estivo Polisportivo, un certificato medico per attività sportiva NON agonistica, in corso di validità (anche  fotocopia). L'assicurazione stipulata per ogni bambino è infatti valida solamente se corredata dal menzionato certificato. Si avvisa sin d'ora che, in assenza dello stesso, il/la bambino/a NON potrà effettuare ALCUN genere di ATTIVITÀ.

 

TRASPORTI: il servizio trasporti sarà disponibile a cura dei Comuni partecipanti (scuolabus); gli orari dei pulmini saranno stabiliti dai Comuni solo dopo aver raccolto tutte le iscrizioni e saranno pubblicati su questo sito non appena ci verranno comunicati dai Comuni stessi (solitamente nei giorni immediatamente precedenti l'inizio del Centro Estivo Polisportivo).

 

SERVIZIO MENSA: il servizio mensa sarà gestito dalla CAMST. Oltre al pranzo prevede la distribuzione di una merenda leggera sia a metà mattinata sia nel pomeriggio, intorno alle ore 16.00.

 

ENTRATA POSTICIPATA: in caso di entrata posticipata (es. entrata alle 10.30) il genitore deve comunicare al Coordinatore del Centro, entro le ore 9.00, la presenza del/la bambino/a.

Questo, sia allo scopo di poter garantire correttamente il servizio mensa, sia per poter gestire al meglio le attività.

 

USCITA ANTICIPATA: in caso di uscita anticipata il genitore deve darne preavviso al Coordinatore, tranne urgenze immediate e improrogabili. Qualora non si presentasse di persona a prendere in consegna il/la figlio/a, deve altresì fornire apposita delega (vedi sotto), predisposta dall'Associazione "Il Progetto".

 

AFFIDAMENTO DEI BAMBINI: fuori dai punti di aggregazione/fermata degli scuolabus e diversamente dagli orari canonici del centro estivo, i bambini potranno essere consegnati esclusivamente ai propri genitori o ai referenti in possesso di delega scritta, firmata da un genitore e  depositata presso il centro estivo. A tal fine sarà fatto pervenire a tutte le famiglie, già dal primo giorno di presenza del bambino al centro, apposito modulo da compilare e firmare.

A centri estivi avviati, il suddetto modulo, sarà anche scaricabile dal sito www.ilprogetto.biz - sezione Centri Estivi.

 

SUDDIVISIONE IN GRUPPI: la suddivisione dei bambini viene fatta in gruppi il più possibile omogenei per età a totale discrezione degli organizzatori. Eventuali modifiche o richieste personali non potranno essere soddisfatte.

 

ATTIVITÀ: il coordinatore comunicherà a ciascuna famiglia, con cadenza settimanale, il calendario delle attività che interesseranno il gruppo nel quale è inserito il/la loro bambino/a.

In quel contesto, verranno anche fornite eventuali indicazioni di massima sugli indumenti consigliati o necessari per le diverse attività da svolgere.

Le varie tipologie di attività verranno svolte, di norma, almeno una volta nell'arco delle 5 settimane,  da ogni singolo gruppo. Alcune avranno cadenza settimanale certa (giornata piscina a Spilimbergo), altre potranno variare o subire spostamenti e modifiche in considerazione delle condizioni atmosferiche e della disponibilità degli istruttori.

 

CAMPEGGIO: come ogni anno, tra le attività previste, ci sarà anche una notte di campeggio (in tenda, asolitamente presso il campo sportivo di Pontaiba - Pinzano).

La partecipazione sarà volontaria e subordinata al benestare dei genitori che verrà rilasciato su apposito modulo fatto pervenire alle famiglie dal coordinatore.

Solitamente il campeggio si tiene in due diverse serate, suddividendo i bambini partecipanti in due macro gruppi di età (grandi e piccoli) e riservando ad ogni macro gruppo una nottata.

La suddivisione nei suddetti gruppi è tuttavia teorica: resta, infatti, a completa discrezione dell'organizzazione, la facoltà di stabilire la migliore suddivisione possibile del numero dei partecipanti, al fine di garantire una gestione ottimale e più sicura dei bambini.

Ai partecipanti al campeggio saranno garantiti sia il pasto serale, sia la colazione del giorno successivo. Al fine di garantire un'esperienza il più equa possibile per tutti i presenti e per evitare difficoltà di carattere organizzativo, è vietato portare cibo e/o bevande di qualunque tipo. E' altresì vietato l'uso di dispositivi elettronici (lettori mp3, cellulari, tablet, ecc.) e giochi (carte, pistole giocattolo, ecc.)

Anche in occasione del campeggio, eventuali urgenze o comunicazioni con i propri figli dovranno passare,  come di consueto, attraverso il Coordinatore, utilizzando il numero fornitro dall'organizzazione. 

 

EVENTUALE DEFEZIONE, ASSENZA O MALATTIA: in caso di defezione, assenza o malattia, come da prassi consolidata in passato, per esigenze logistico-organizzative l'Associazione provvederà a trattenere comunque la quota versata, restituendo alla famiglia esclusivamente il costo mensa a condizione che i giorni di assenza consecutivi superino il numero di 4 e siano giustificati.

A parità di quota versata, l'Associazione, in funzione di insindacabili disponibilità organizzative, si riserva la facoltà di proporre alla famiglia l'eventuale recupero della/e settimana/e persa/e.

 

ALLERGIE E INTOLLERANZE: in presenza di allergie o intolleranze i genitori sono tenuti a segnalarlo con chiarezza nel modulo di iscrizione in modo da poter avvisare sia il servizio mensa sia gli animatori di riferimento. In caso di problematiche di un certo rilievo si consiglia, inoltre, di contattare il coordinatore per fornire maggiori dettagli possibili.

 

SOMMINISTRAZIONE MEDICINALI: coordinatore e animatori non sono autorizzati a somministrare medicinali: in caso di necessità il genitore si impegna a provvedere in proprio.

Si raccomanda, inoltre, di avvisare sempre il coordinatore anche qualora il/la bambino/a fosse istruito, su indicazione dei genitori, ad assumere medicinali in proprio.

 

MATERIALI DI VALORE, GIOCHI, DISPOSITIVI INDIVIDUALI: Si sottolinea che al Centro Estivo Polisportivo è vietato portare qualsiasi materiale non indispensabile alle attività o alle necessità personali.

Si richiede pertanto la collaborazione delle famiglie affinché non consentano ai bambini di portare al Centro Estivo oggetti e/o dispositivi non pertinenti alle attività programmate. Per maggior chiarezza si raccomanda di non lasciare portare al Centro qualsiasi tipo di gioco (carte e da collezione, palloni, ecc.) o dispositivo elettronico (telefonini, tablet, smartphone, i-pod, ecc.) nonché, in genere, soldi od oggetti preziosi e/o di valore.

In virtù di quanto sopra esposto, l'organizzazione non risponderà in alcun modo per smarrimenti o danni occorsi a cose e/o a persone per non aver rispettato le sopraccitate indicazioni.

L'A.S.D. "Il Progetto", inoltre, qualora rilevasse la presenza di materiale ritenuto di valore all'interno del Centro Estivo, si riserva la facoltà di requisirlo a scopo cautelativo e di restituirlo solo al momento dell'uscita dal Centro Estivo.

 

 

 

 

 

 

 

 



MODULO ISCRIZIONE CENTRI ESTIVI 2018 Orari pulmini Gallery